SPEDIZIONE GRATUITA NELL' UNIONE EUROPEA*

CHI SIAMO

The art of Glass

LA NOSTRA STORIA

Ribes è il frutto di un incontro speciale tra Luca Vestidello e Maryana Iskra. Incontro ancor più straordinario quando Luca trasmetterà l’amore per il vetro di Murano a Maryana, designer con una laurea in critica dell’arte nella prestigiosa Università di San Pietroburgo e in Arti Visive allo IUAV di Venezia. Tra i due nasce una collaborazione che li porterà a frequentare l’isola di Murano e a conoscere i più grandi artisti contemporanei dell’isola veneziana. Ribes comincia dall’isola di Murano e ha l’ambizione di unire le competenze tecniche nel vetro di Murano di Luca con la conoscenza degli stili decorativi e l’ispirazione dell’artista Maryana.

MISSION

Ribes sceglie per voi i migliori maestri di Murano per realizzare oggetti di uso quotidiano elevati ad opera d’arte, oggetti decorativi dal gusto decisamente contemporaneo ma legati alla tradizione millenaria dell’isola di Murano. Solo grazie all’esperienza di 40 anni nella vetreria del padre di Luca si possono trasformare le idee in manufatti unici, frutto delle mani talentuose di artisti a cui non manca certamente carattere e creatività.

I nostri manufatti toccano direttamente le emozioni perché scelti con il cuore di Maryana che grazie alle sue competenze dei vari stili decorativi conosce la giusta collocazione nelle tavole moderne e classiche della esigente clientela di Ribes

FONDATORI

LUCA VESTIDELLO

Manager di una delle più importanti vetrerie al mondo, ha speso gran parte dei suoi weekend nella fornace del padre fin da ragazzo. Ha una grande esperienza nel vetro e una buona reputazione mondiale. Da vent’anni colleziona lampadari e vasi dell’isola di Murano, ma si definisce più un amante dei capolavori veneziani che un collezionista di vetri.

MARYANA ISKRA

Esperta d’arte con una laurea nella prestigiosa Università di San Pietroburgo e in Arti visive allo IUAV di Venezia e con una lunga esperienza come decoratrice di interni per la esigente e ricca clientela di Mosca e San Pietroburgo. Conosce in modo approfondito gli stili decorativi che hanno influenzato tutte le epoche e fin dalle sue prime opere si rivela un’artista che pensa fuori dagli schemi ma senza stravolgere le eredita di un’arte millenaria. Nei suoi bicchieri possiamo trovare le tradizionali tecniche muranesi come il baloton, il pulegoso, la filigrana, la tecnica a festoni, le murrine e la morisa.

Iscriviti alla newsletter ed ottieni subito il

10% di sconto

sul tuo primo ordine

Iscriviti alla newsletter ed ottieni subito il

10% di sconto

sul tuo primo ordine